• Home page
  • info@uilfpl.it
  • 06.865081

CONVENZIONE SANITA' INTEGRATIVA

ENALS

Ente Nazionale Lavoratori in Salute

Società Generale di Mutuo Soccorso

della UIL FPL

 

UILFPL è l’unico sindacato che ha creato un “Welfare Sanitario” integrativo esclusivamente per i propri iscritti,

CLICCA QUI: https://www.lavoratorinsalute.it

✔️ATTIVALO per TE ⬇️ :
https://www.lavoratorinsalute.it/piano-sanitario-lavoro-in-salute-singolo/

✔️ATTIVALO per TE e i Familiari ⬇️:
https://www.lavoratorinsalute.it/piano-sanitario-lavoro-in-salute-nucleo/

Le ATTIVAZIONI hanno una scadenza❗

Se ancora non hai attivato la copertura fai subito la TUA scelta! Avrai una “PROTEZIONE"  in più nel momento di bisogno.

 

Saranno messi a disposizione, dal mese di FEBBRAIO tramite apposita comunicazione ufficiale dove viene indicata la data precisa, ulteriori piani sanitari integrativi con maggiori prestazioni e che possano tutelare la singola persona ed il proprio nucleo familiare a 360° per tutte le eventuali esigenze sanitarie (Ricoveri, Day Hospital, Degenza Pubblico, Ticket SSN, Visite Specialistiche, Alta diagnostica ecc,) ai quali l’iscritto può aderire volontariamente.

Comunichiamo che coloro che già hanno fatto richiesta e mostrato interesse nel conoscerli sono stati inseriti in una lista “PRIORITARIA” che verrà lavorata dai professionisti di ENALS, i quali ricontatteranno ciascuno degli interessati per effettuare una consulenza o video-consulenza di modo da presentare loro i piani sanitari ed aiutarli a trovare la migliore soluzione per le proprie esigenze. 

Link Richiesta CONSULENZA: https://www.lavoratorinsalute.it/#contatti

Enals & UilFpl - "Welfare Sanitario" 

ENALS - Ente Nazionale Lavoratori In Salute 

Società Generale di Mutuo Soccorso 

richieste@lavoratorinsalute.it

info@lavoratorinsalute.it

Tutela legale

COPERTURA ASSICURATIVA GRATUITA

LA SOLUZIONE ASSICURATIVA PER LA TUTELA LEGALE DEL COMPARTO DIRIGENTI PUBBLICI

La UIL FPL offre gratuitamente ai propri iscritti una copertura assicurativa di Tutela Legale per sanzioni amministrative e per contenziosi con il datore di lavoro

CHE COSA E’ ASSICURATO?

Sanzioni Amministrative

Tutela  legale dell’iscritto  qualora, nell’ambito dell’attività regolarmente svolata , debba presentare Opposizione  avanti al giudice competente avverso  una sanzione amministrativa comminata dalla Autorità preposta;

SANZIONE AMMINISTRATIVA: provvedimento dell’autorità amministrativa/giudiziaria conseguente alla violazione di disposizioni generali, quindi violazione di norme.

La  sanzione può essere:

  • pecuniaria – pagamento di una somma di denaro.
  • Accessoria – di natura diversa quale sospensione, revoca , destituzione, confisca , sequestro, fermo, etc …

L´assicurazione copre le spese sostenute dal soggetto convenzionato per la difesa dei propri interessi in sede stragiudiziale e giudiziale, ovvero gli oneri affrontati per:

  • l´intervento del legale incaricato alla gestione della controversia
  • l´intervento del Consulente Tecnico d´Ufficio, del Consulente Tecnico di Parte e di Periti purché scelti in comune accordo;
  • le spese di giustizia;
  • le spese per la registrazione degli atti giudiziari;
  • le spese per indagini per la ricerca di prove a difesa;
  • le spese sostenute per la costituzione di parte civile;
  • le spese di domiciliazione.

La garanzia comprende anche le spese di difesa conseguenti a procedimenti derivanti da violazioni per l’inosservanza degli obblighi in materia di:

  • Salute e Sicurezza sul Lavoro D. Lgs. 81/2008 e s.m.i.,
  • Sicurezza Alimentare D Lgs. 193/2009 e s.m.i. ,
  • Protezione dei dati personali D . Lgs. 196/03 e s.m.i.,

Controversie individuali di diritto civile di natura contrattuale
L’Assicurazione è estesa, alle controversie individuali di diritto civile di natura contrattuale che l’Assicurato dovesse sostenere relative al rapporto di lavoro dipendente, nell’ambito delle mansioni svolte.

QUAL E’ MASSIMALE DI POLIZZA?
€ 1.500,00 per singola vertenza

PERIODO DI COPERTURA GARANTITA (RETROATTIVITÀ)?
Per vertenze poste in essere dal 31 dicembre 2017 (2 anni)

QUANDO COMINCIA LA COPERTURA E QUANDO FINISCE?
Copertura è operante per tutta la durata del tesseramento UIL FPL

CHE COSA FARE IN CASO DI SINISTRO?
CLICCA QUI: MODULO PER LA DENUNCIA, INVIARE SEMPRE L'ATTO NOTIFICATO

IN CASO DI CESSAZIONE DELL’ATTIVITA’ LAVORATIVA?
Due anni di Ultrattività.

 

R.C. colpa grave

R.C. COLPA GRAVE COMPARTO RUOLO NON SANITARIO

COPERTURA ASSICURATIVA GRATUITA

per la responsabilità civile patrimoniale e danni erariali (responsabilità amministrativa ed Amministrativa contabile) per COLPA GRAVE

 

La UIL FPL offre GRATUITAMENTE ai propri iscritti una innovativa copertura assicurativa per

Colpa Grave

 

Compagnia Assicurativa   UNIPOLSAI             Broker Assicurativo AON

                                            

COSA É ASSICURATO?

L’assicurazione tiene indenne l’assicurato per quanto questo sia tenuto a pagare, quale responsabile ai sensi di legge e per effetto di decisioni della Corte dei Conti, per:

•       responsabilità amministrativa e amministrativa – contabile per danni erariali cagionati all’Ente di Appartenenza e alla Pubblica Amministrazione in genere da colpa grave;

•       Per perdite patrimoniali e dei danni erariali conseguenti a smarrimento, distruzione o deterioramento di atti da colpa grave;

•       per perdite patrimoniali e dei danni erariali che l’Assicurato sia tenuto a risarcire per multe e/o ammende, sanzioni amministrative e/o perdite pecuniarie inflitte a terzi, all’Ente di Appartenenza ed alla Pubblica Amministrazione in genere a seguito di propri errori da colpa grave;

•       l´Assicurazione è operante anche per la Responsabilità Amministrativo-Contabile che incombe sul soggetto convenzionato nei confronti della P.A. per danni materiali e corporali involontariamente cagionati a terzi da colpa grave.

 

QUAL É IL MASSIMALE DI POLIZZA?

€ 1.000.000,00 annuo per singolo assicurato

PERIODO DI COPERTURA GARANTITA (RETROATTIVITÀ)?

Per comportamenti colposi posti in essere dal 1° gennaio 2007 

QUANDO COMINCIA LA COPERTURA E QUANDO FINISCE?

Copertura è operante per tutta la durata del tesseramento UIL FPL

CHE COS’È IL SINISTRO?

Surrogazione dell’assicuratore dell’Ente (art. 1916 CC e ex art. 9, Legge 24/2017)

·             Invito a dedurre della Corte dei Conti

·             Messa in mora dell’Ente di appartenenza

·             Surrogazione dell’assicuratore dell’Ente

 

IMPORTANTE: A tutela dell’Assicurato, tutte le Circostanze e Fatti già noti all’assicurato, precedentemente alla notifica degli atti di cui sopra, saranno coperti dalla polizza.

CHE COSA FARE IN CASO DI SINISTRO?

CLICCA QUI: MODULO PER LA DENUNCIA, INVIARE SEMPRE L'ATTO NOTIFICATO

 

GESTIONE DELLE VERTENZE DI DANNO - SPESE DI RESISTENZA

La Società può assumere a nome dell’Assicurato la gestione delle vertenze, avvalendosi di tutti i diritti ed azioni spettanti all’Assicurato stesso e con facoltà di designare legali, periti, consulenti o tecnici, in sede stragiudiziale e in sede giudiziale civile, fino alla definizione del Sinistro.

Sono a carico della Società le spese sostenute per resistere all’azione promossa contro l’Assicurato entro i limiti di un importo pari al quarto del Massimale per Sinistro indicato nella scheda di polizza.

 

IN CASO DI CESSAZIONE DELL’ATTIVITA’ LAVORATIVA?

Con l’acquisto di tale garanzia accessoria l’assicurazione opera per le Richieste di Risarcimento, presentate all’Assicurato nei 10 anni successivi alla cessazione dell’attività presso l’Ente Pubblico compreso il periodo di retroattività

Premio una tantum € 55 = copertura assicurativa per 10 anni

SCARICA LA POLIZZA